Compliance Aziendale

Risk Management - TASSI USURA

jippol - Mar Giu 04, 2013 5:44 pm
Oggetto: TASSI USURA
Ciao a tutti, alla luce dei recenti servizi televisi vi scrivo per confrontarmi con voi sul tema usura.
Nel servizio televisivo si evidenziava come la somma del tasso nominale annuo (TAN) e degli interessi di mora sforasse il tasso usura. La domanda : un cliente sommando i due valori pu solo capire se il tasso applicato vicino all'usura e quindi a rischio di sforamento, non puo' essere certo di non superarlo, corretto?
Non dovrebbe richiedere alla banca di verificare il proprio TEG??
Non riesco inoltre a capire il nesso tra TAEG e TEG (ante dicembre 2009 la norma faceva riferimento al TAEG come formula di calcolo del tasso soglia.. ma il TAEG include ad esempio alcuni oneri e imposte che il TEG non contiene! ). Da alcune interpretazioni mi pare di capire che la formula del TEG ante e post 2009 vari solamente per l'inclusione della CMS e che l'interprazione relativa all'utilizzo della formula del TAEG per la determinazione del tasso usura sia errata. Cosa ne pensate? Surprised
Non capisco come il cliente possa rendersi conto davvero dell'applicazione di un tasso usuraio con precisione. Inoltre nel TEG che concorre alla determinazione della soglia d'usura non incluso il tasso di mora mentre sembrerebbe che la somma del TAN e della mora non debba andare oltre al tasso soglia?!?!
Potete aiutarmi a risolvere i miei dubbi?!
Grazie Rolling Eyes
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB